Frantoi di Maremma – contratto di rete

Alcuni piccoli frantoi artigianali della Maremma, sostenuti dalle loro associazioni di categoria, hanno lavorato durante tutto il 2011 per costruire una proficua cooperazione nel marketing dei loro prodotti e nella promozione degli oliveti del loro territorio.

Si tratta di produttori di qualità che estraggono l’olio esclusivamente da olive raccolte nelle zone circostanti le loro aziende, utilizzando macchinari di recente fabbricazione ma ponendo nel lavoro una cura e una dedizione che hanno radici antiche. E’ proprio questa dedizione che costituisce il tratto culturale comune dei frantoiani ed e’ su questa base che si sono postele fondamenta per uno sviluppo condiviso, in rete.

Il processo di formazione del gruppo e’ durato sette mesi. In questo periodo si sono raggiunti due obiettivi di primaria importanza, necessari per operare in rete.

Innanzitutto si e’ costruita la rete dei rapporti fiduciari fra i produttori, conoscendosi reciprocamente, apprezzando le qualità dei vari modi di operare e le storie (spesso molto antiche) dei singoli frantoi.Inoltre si e’ posta grande attenzione a costruire percorsi personalizzati per la ‘sostenibilità’ del progetto. Perché fare rete costituiva una sollecitazione ad ogni impresa affinché si portasse su un nuovo livello di operatività, più aperto ai mercati internazionali e più capace di comunicare la qualità del proprio operato.

bottiglia